Sesso incontri Vladivostok telefono

Fare sesso con il cellulare - Nemo - Nessuno Escluso 25/05/2018

Dopo laborto ha perso il desiderio per il sesso

Oggi vi voglio raccontare della prima volta con quello che poi è diventato mio marito, un vero porcello, molto cerebrale e la cui prima preoccupazione è il mio godimento. Se il buon giorno si vede dal mattino capirete che il mio primo incontro con lui sarebbe stato foriero di una massiccia dose di cazzi.

Era sesso incontri Vladivostok telefono rapporto molto tranquillo visto che ormai erano 7 anni che stavamo insieme. Stavamo aspettando che lui si laureasse e cominciasse a lavorare per sposarci. Negli ultimi tre anni la nostra vita sessuale si era prima ravvivata quando lui aveva conosciuto un sesso incontri Vladivostok telefono di corso che viveva in appartamento da solo e che per il week-end tornava a casa e che ci lasciava un mazzo di chiavi del suo appartamento, ufficialmente per innaffiare i fiori, in realtà anche lui sapeva bene cosa andavamo a fare da lui.

Dato che ci prestava la casa avevo cominciato anche io a frequentarlo insieme ad Andrea e la sera qualche volta si usciva insieme. Insomma quando Giovanni era entrato nella stanza si era trovato davanti il mio culo e la mia passera nudi in quanto ero massa a pecorina intenta al pompino. Erano passati pochi mesi ed Andrea era partito militare dopo aver terminato gli esami e con la sola tesi da discutere.

Mi stava storie di sesso per informare di marito e moglie una corte serrata ed ero fortemente combattuta dal concedermi sesso incontri Vladivostok telefono il fatto che mi piaceva ma che mi dispiaceva per Andrea che era via per il militare.

Quando Andrea tornava inoltre andavamo ancora a casa di Giovanni ma nonostante ci vedessimo solo ogni 15 giorni il sesso era poco soddisfacente. Ero immersa nei miei pensieri e stavo sesso incontri Vladivostok telefono salire in macchina quando sentii una voce famigliare che mi diceva:. Era Giovanni arrivato dalla sua città con il treno poco prima. Mentre mi strusciavo addosso a lui ebbi una bella sorpresa, non solo era fisicamente prestante Giovanni è alto 1, 85 con due spalle da ex-nuotatore ma era anche molto meglio dotato di Andrea.

Anche Giovanni era su di giri e quando uscimmo dalla pizzeria gli chiesi di guidare e di andare in discoteca perché avevo bisogno di sfogarmi. Arrivati sotto casa, gli mollai il coso che ormai era in piena erezione e che superava sicuramente i 20cm di lunghezza.

Ci avviammo avvinghiati verso il suo appartamento. Una volta entrati lo spogliai con foga sesso incontri Vladivostok telefono di sesso per informare di marito e moglie completamente nudo mentre io mantenevo reggicalze calze e scarpe e facendolo sedere su di una poltrona proseguii nel pompino facendolo sborrare nel giro di 5 minuti. Dopo poco gli ripresi in bocca il cazzo per farlo risalire e ci mettemmo a 69 e quando fu di nuovo bello duro mi feci sbattere alla pecorina mugolando come una cagna in calore ed ebbi due orgasmi prima che Giovanni godesse di nuovo.

Non ero ancora sazia anzi, ed ero ancora molto incazzata e mi ricordai di un altro loro compagno di corso famoso nella compagnia per le dimensioni della sua nerchia.

Era una ragazzo siciliano di nome Carmelo e chiesi a Giovanni se aveva il suo numero di telefono. Me lo feci dare e lo chiamai dicendogli che se voleva scopare mi poteva raggiungere a casa di Giovanni. Non mi ero rivestita e gli sesso incontri Vladivostok telefono indossando solo il reggicalze le calze e le scarpe con un filo si sperma che mi colava dalla passera sesso incontri Vladivostok telefono qualche schizzo di sborra ancora sul volto.

Quando il cazzo fu bello sesso incontri Vladivostok telefono, feci stendere Carmelo sul letto e mi calai sopra di lui a spegnimoccolo. Nel frattempo Giovanni si era di nuovo eccitato e mi aveva storie di sesso per informare di marito e moglie il cazzo davanti alla bocca cosicché mentre Carmelo mi strizzava le tette io andavo su e giù sulla sua asta ed intanto leccavo storie di sesso per informare di marito e moglie pisello di Giovanni.

Non capii più nulla, un misto di dolore e sesso incontri Vladivostok telefono piacere mi invase completamente, onde di calore mi partivano dalla sesso incontri Vladivostok telefono e dal culo e mi salivano al cervello ebbi un numero di orgasmi che non riuscii a contare ed infine sentii esplodere dentro sesso incontri Vladivostok telefono figa la sborrata di Carmelo.

Giovanni invece… ora è mio marito. Sito web. Ultimi racconti erotici pubblicati A caccia di storie di sesso per informare di marito e moglie Apri la bocca Le parole che vorrei dirti Fai attenzione agli uomini Laurea in Scienza sesso incontri Vladivostok telefono Prostituzione.

Share Facebook Twitter Pinterest. Mi piace partecipare al progetto dei racconti erotici, perché la letteratura erotica da vita alle fantasie erotiche del lettore, rispolverando ricordi impressi nella mente. Un racconto erotico è più di una lettura, è un viaggio nella mente che lascia il segno. Racconto precedente La moglie del capo. Racconto successivo Sono un gran cornuto. Lascia un commento Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento Nome Email Sito web. I più bei racconti erotici: www. Siamo online dal info erzulia.