Uomo per il sesso a Astana

Astana - The world's weirdest capital city (Kazakhstan)

Potenza del farmaco in Ucraina

Questa diede origine alla città di Akmolinskche rimase a lungo una cittadina di poca importanza. Nel il Kazakistan divene indipendente da Mosca. Strade e piazze, tutte intitolate a eroi sovietici o a avvenimenti della storia sovietica, vengono ribattezzate con nomi kazaki.

Anche alla città viene cambiato il nome: diventa Aqmola. Ma non è finita. Le ragioni del trasferimento della capitale da Almaty a Astana furono diverse. Il paese ha grandi quantità di Uomo per il sesso a Astana e gas naturale. Il Kazakistan è anche il secondo paese al mondo per riserve di uranio, cromo, zinco e piombo, il terzo per manganese, il quinto per rame e tra i primi dieci per oro, Uomo per il sesso a Astana e carbone. Per non farsi mancare nulla, questo paese centroasiatico è anche un buon esportatore di diamanti.

Praticamente una ricchezza immensa. Il Presidente Nazarbaev ha ritenuto Astana una capitale migliore di Almaty, troppo distante dalle vie commericali e di comunicazione che attraverso la Russia portano direttamente in Europa. Inoltre lo spostamento verso nord permette anche di avere una capitale al centro della steppa kazaka, e più o meno del paese.

Probabilmente tutte le ragioni hanno avuto un peso nella decisione. Una città idealeun insediamento urbano ideato secondo un progetto urbanistico razionale, che segue un metodo scientifico. Per prima cosa si è proceduto a un kosmeticesky remontun restauro cosmetico, come usano dire i russi: in pochi mesi stucchi e intonaci scrostati sono stati ricoperti da gusci di plastica verniciati con tenui colori pastello.

Un progetto che si allontana dalla tradizionale struttura Uomo per il sesso a Astana, dove le periferie si sviluppano ad anelli concentrici attorno a un centro storico.

Kurokawa è infatti uno dei primi architetti ad aver infranto questa consuetudine. Quindi le aree residenziali con parchi.

Infine una nuova amministrazione del governo e un quartiere per diplomatici tra il fiume e il centro della città.

Sotto il tendone ci sarà un parco, un fiume navigabile, un centro commerciale, un minigolf e una spiaggia! Il fiume Ishim unirà natura e civiltà, città e ambientee diventerà un simbolo di Astana. Per iltutto dovrebbe essere completato, ed allora potremo visitare la Città del Futuro.

Pingback: - Grognards. Pingback: Astana - Uomo per il sesso a Astana degli Illuminati? Pingback: Astana — capitale degli Illuminati? Scrivi qui il tuo indirizzo e-mail. Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. In questo sito scrivono molte persone. Le opinioni espresse dagli autori dei singoli post non riflettono necessariamente Uomo per il sesso a Astana del gestore del sito. Skip to content.

Chi è Alessio? Ovvero, cosa succede in CINA mentre il mondo guarda la televisione? Voluta dal suo presidente, Nursultan Nazarbayev, per celebrare la potenza crescente della sua Nazione. Come una creatura vivente. About Latest Posts. Alessio Fratticcioli. Alessio è il fondatore e amministratore di Asiablog. Per saperne di più su questo buffo personaggio, la sua lunga e noiosa biografia si trova qui. Ti è piaciuto questo post?

Puoi condividerlo cliccando i pulsanti qui sotto : Grazie! Mi piace: Mi piace Caricamento About Alessio Fratticcioli Alessio è il fondatore e amministratore Uomo per il sesso a Astana Asiablog. This entry was posted in AsiaFotografiaKazakistan and tagged AkmolinskAqmolaarchitetturaarchitettura sostenibileAsia CentraleAsia notizieastanaattualitàcittà utopicaCittà Verginecitta' sostenibileEsterifuturokazakistanKisho KurokawanotizieNursultan NazarbayevPoliticaTerritorio delle Terre Vergini SovieticheTselinograd.

Bookmark the permalink. Cosa ne pensi di questo post? Lascia un commento Annulla risposta. Vuoi ricevere una notifica ogni volta che pubblichiamo un nuovo post? Disclaimer Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.

Libera informazione Asiablog. Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 3. Sostieni Asiablog. Con una piccola donazione puoi sostenere la Libera Informazione. Proudly powered by WordPress.