Piango per il ragazzo corno curva di sesso

HO FATTO PIANGERE MIA SORELLA PER COLPA DI UN PRANK!! (*ho esagerato*)

Sesso vergine insegnato

Sono nato nel '43 a Roma, la Città Eterna, eternamente Piango per il ragazzo corno curva di sesso ai suoi vizi e, proprio per questo, la capitale "morale" delle Favole di Fedro di cui nel '98 tradussi e pubblicai una raccolta con il titolo "Il mio Fedro: 40 Favole, scelte a mano, tradotte a orecchio, da leggersi in piedi e recitare a braccio perché anche l'occhio vuole la sua parte".

Edizioni del Libro Italiano, Ragusa. Nel '70 conseguii la Laurea in Lingue e Letterature straniere presso l'Università di Pisa ed entrai subito nella Scuola con la convinzione profonda che bisognasse cambiare la Scuola per cambiare la Società. Oggi mi rallegro che né la Scuola, né la Società siano riuscite a cambiare me. Del Piango per il ragazzo corno curva di sesso, persino gli alberi se andassero a Scuola, diventerebbero tutti pali della luce.

Venni al mondo per annunciare che nessuno era come me, prima di me e, che dopo di me, nessuno più sarà come me. Io sono un odiatore Io sono un odiatore: Odio con tutto il cuore Soprattutto quelli Che amano i fratelli Non solo mussulmani Ma anche ebrei e cristiani Atei e miscredenti Eretici e gaudenti Io odio i partiti Politici impuniti Odio i politicanti Io odio tutti quanti Io odio i perdenti, odio i nullafacenti, i poveri in canna e chi non li condanna io odio gli ammalati i negri e gli immigrati Con il mondo di adesso, non amo che me stesso: odio il prossimo mio: amo soltanto Dio.

Traversare il Rubicone: decisione folle o saggia? Cerco il Sud, trovo il Settentrione. Solstizi ed equinozi Da un solstizio a un equinozio qui, Piango per il ragazzo corno curva di sesso Castellaccio, ozio tra virtù, piaceri e vizi come al tempo degli egizi… Nella Vita che sospinge, faccio come fa la Sfinge che con sguardo indifferente scruta e osserva andar la gente, affannarsi senza posa dietro a questa o quella cosa, ora forte, ora adagio, in attesa… del naufragio ….

Exhortation Il faut que ça aille: Nous sommes ici Pour la bataille De notre vie! Garçons et filles Marchons, marchons À la Bastille! Dichiarazione E questa è casa mia E qui comando io, voglio una Polizia che sia al servizio mio. Matteo Salvini. Ex voto Liberiamoci dal truce Liberiamoci dal male Vedo splendere una luce proprio sopra il Quirinale! Che tra i fantasmi della disperazione non trovi posto la rassegnazione….

Alla luna Che fai, tu, Luna in ciel, dimmi, che fai Ora che sei entrata nella Rai! Da quando tu sei stata calpestata, gli uomini non ti hanno più sognata. Ora che verrà il Cinese e il Russo per costruir su te un hotel di lusso… Se anche su di te ci sarà guerra, sapranno sognar gli uomini, la Terra?

La capitana O capitana, nostra capitana, portaci in salvo, ancora più lontano dove trionfi la Ragione Umana, non la forza del truce capitano. Capalbio: ultimo atto Sono un buonista, un radical-chick, mai sovranista, leggo Moby Dick. E, mentre aspetto, godendo il fresco… Di Benedetto?

Meglio Francesco. Finalmente sei ritornata! Addio giorni Pentastellati Che i livornesi hanno … Bruciati …. Il tempo è matto. La Lega ha raggiunto il trentaquattro! La Politica? Io non ne so niente. Verdi in Italia? Lo sfruttamento? Sale su di tono, ora che i Comunisti non ci sono.

E Piango per il ragazzo corno curva di sesso. Il tempo è matto: la Lega è arrivata al trentaquattro! Salvini, no! Certo,in tutto il mondoè la migliore ideama la vogliamo, in fondo, Questa Unione Europea? Non contano i discorsi… Chi li vuole ascoltare? Il fu Matteo Bestial Attento ipocrita e fariseo: farai anche tu la fine di … Matteo… …. Fiat lux La notizia è inattesa: finalmente la Chiesa ai poveri ha ridato la luce che da secoli ha negato. Canne al vento Finora non ci avevo mai pensato Perché sono contrario allo spaccio, ma visto che Salvini ha provocato: una canna, stavolta, me la faccio.

Versi Ho scritto tanti versi: non so quanti E li ho bagnati tutti coi miei pianti… Ho scritto tanti versi, più di un chilo E li ho legati tutti con un filo. Treni Sono già tanti i treni Piango per il ragazzo corno curva di sesso io ho perso Per venire da te. Non mi sprecate! Ma soprattutto, no, no, Non sporcate I miei monti, i miei mari, i miei cieli blu: dopo di me, non ce ne saran più! Colla In questa colla che ancor ci tiene Da quando noi ci siamo conosciuti consiste tutto quanto il nostro bene: è proprio quello che ci siam voluti.

Aspetto che tu risponda A questo interrogativo, tanto so che tu vai sempre in onda, mentre io sono qui che scrivo …. E allora che ci fai tu qui Orazio, a passeggiar coi servi lungo i Fori o in visita ai poderi tuoi nel Lazio? Il tempo A piedi, in bicicletta, in auto o in treno il tempo corre in fretta: non tira mai il freno… non ha la marcia indietro, solo un retrovisore: un quadrante di vetro dove corron le ore che quando tu ci guardi, ti fa come da specchio, ma ormai è troppo tardi e sei subito vecchio ….

Dulce et decorum est pro patria mori? Fuori tempo Io, davvero, non credevo Di tornare al Medioevo! Spero che, girando il vento, torni il… Rinascimento! Solo in cui ci fosse un blocco, non mi resta che il Barocco.

Dopo un certo Classicismo, spero nel Romanticismo… Qui, per ora, è tutto nuovo: non so più dove mi trovo …. Questa volta credo e spero che sia questo e non quello a cambiare per davvero lo sviluppo e il suo modello. A te A te che di me sei la miglior parte Che con te, ogni giorno, si ridesta, con questa mia modesta, antica arte, ti do della mia vita quel che resta.

Obsolescenza A questo ci ha ridotto La … Tecnologia: acquistare un prodotto per poi … buttarlo via …. Lettera ad Antonella Carissima amica, cosa vuoi che ti dica: le cose come stanno? Ci sarà in giro meno sofferenza? La Vita Potrà essere più lieta? Io ci spero! Solo il poeta …. Nihil sub sole novi Qohelet, 1,9 Si alzano i muri, si mettono i dazi: I sani di mente oggi sono dei pazzi, I pazzi sono dei sani di mente E io che prima non capivo niente Adesso invece ho capito tutto: il mondo diventa sempre più brutto… Lo sanno tutti, anche gli sceicchi che i poveri oggi mantengono i ricchi E che per quanto li si rimproveri, Persino i ricchi stan meglio dei poveri!

Soluzione Sbarco dei profughi, dei clandestini : chiudere i porti? Chiuder confini? Chi è per Guaido, chi per Maduro… E chi lo ha in culo? I poeti e le donne Dante, le donne, lui, le angelicava, e fino in Paradiso le portava!

Cecco Angiolieri, invece, lui, le alterna tra il gioco dei dadi e la taverna. Dialogo interreligioso Sia sempre benedetto Il profeta Maometto! Né di meno, né di più Benedetto sia Gesù! Ma qual è la verità Benedetto chi la sa La sa Allah? Quel grosso brillante, viene a pregare per le anime sante? Quella … Di fianco, davanti e di dietro! O - Piango per il ragazzo corno curva di sesso Gesù, Giuseppe, Maria!

Ma quella ha una giacca uguale alla mia! A me non piace! Io preferisco andar da Piango per il ragazzo corno curva di sesso. Son clandestini! Lei con un vecchio?! Altro che moglie, altro che marito!! Con quella faccia da santarellina, già incinta? E poi, puzzano tanto di miseria… I miei clienti son ricche persone.

La mia locanda è sempre Piango per il ragazzo corno curva di sesso seria. E, io, ci tengo alla reputazione! Se non li hanno voluti alla Pensione, per quanto so che abbiano insistito, ci sarà pure stata una ragione!

Non me la son sentita, in quello stato di rimandarla in giro per le strade … Quel vecchio, mi sembrava preoccupato … Chissà! Sarà il marito? Sarà il padre? Come si fa a creder certe balle, bisogna veramente essere pazzi: i re non nascon mica nelle stalle, ma al sicuro e al caldo nei palazzi! Qui, rischiamo di essere sgozzate, senza più guida, pascolo, né meta.

Ma è inutile che stiamo qui a belare, Ci basterà, saltare quella siepe: dobbiamo anche noi darci da fare Senza di noi, che senso ha, il presepe? La notte è chiara, brillano le stelle: ma ci vuole un presepio, senza il quale, se non ci sono Piango per il ragazzo corno curva di sesso pecorelle, Neanche sembra di essere a natale! Chiedo perché mi hanno disturbata. Non ho risposta. Me ne vado via Con un sorriso, lui, mi ha accompagnata.

Credo che lui, se ne sia accorto. E quella …. Non è mica la massaia? Di qualche clandestino, qualche evaso?