Sex dallarchivio personale della moglie marito

VLOGUMENTARY

I macchina del sesso e giovenche

E-text Web design, Editoria, Multimedia pubblica il tuo libro, o crea il tuo sito con E-text! Loescher, Aperto a chiunque voglia collaborare, si pone come scopo la pubblicazione e la diffusione gratuita di opere letterarie in formato elettronico.

Il tuo sostegno ci aiuter a far crescere ulteriormente la nostra biblioteca. Della Commedia presso i Greci Della Commedia presso i Romani Della Commedia presso gli Italiani XXVI, Come prima, Illustrissimi Signori, deliberai di pubblicare questa mia opericciuola, primo e tenue frutto de miei letterarii studii, mi corse alla mente chio avrei fatto cosa a Voi non discara, a me onorevole e carissima, sio lavessi a Voi dedicata, acciocch sotto lauspizio vostro, e dellalta vostra protezione munita, pi balda e pi sicura uscisse alla luce.

In su questo pensiero ve ne feci richiesta, e Voi, da quecortesi e generosi favoreggiatori de buoni studii che siete, accolta benignamente la mia domanda, vi degnaste gradire lomaggio chio intendeva prestarvi; onde di presente mi gode lanimo di porgervene pubblicamente le pi vive e sentite grazie, e colle dovute laudi commendare e celebrare la grandezza dellanimo vostro.

E invero, chi ben considera, a niuno meglio che a Voi avrei io potuto questo piccolo lavoro dedicare, conciossiacch dovesse per due ragioni principalmente a Voi intitolarsi, e dirsi al tutto vostro. E prima, lessere io stato in questa illustre citt, da Voi con tanto senno ed amor 6. VIII, 57mostrare dellamore pi oltre che le fronde; cosa la qual pi acconciamente non mi sarebbe venuta fatta che col consecrare a Voi quello io avessi di meglio e di pi caro.

In secondo luogo, ponendo mente alla piccolezza e meschinit del mio lavoro, io dovevo, come padre accorto ed amorevole fa del figliuolo difettoso, trovargli protettori e tutori siffatti, che col nome loro illustrandolo gli dessero reputazione, e quella grazia presso le persone gli procacciassero, che in s non avrebbe; ed anche qui non potevo far scelta pi savia, che di uomini, quali Voi siete, di senno e valore sperimentati, danimo ornato e colto, di cuore gentile e generoso; doti, le quali mi sono cagione a bene sperare, che per rispetto vostro molti allopera mia faranno buon viso, e chio Sex dallarchivio personale della moglie marito, per valermi delle parole del Macchiavello, Ded.

VII dalle armate legioni del vostro autorevole giudicio aiutato e difeso, se per avventura ad altri entrasse la voglia di mordermi e dir male del fatto mio. Che se uom dicesse essere presunzione dedicare a s nobile Consesso un libro pressoch da nulla, risponderei appartenere anzi agli uomini veramente grandi e degni il 7. Adunque, Illustrissimi Signori, accogliete come cosa vostra, e con quel cuore con cui io ve loffro e presento, questo mio qualsiasi dono, e sappiate che lopera mia in tutto ed a Voi soli con me medesimo affido e raccomando.

Sarzana, 16 maggio Lettor mio cortese, dopo aver veduto il titolo del libro io metto pegno che ti verr in mente il citato verso di Orazio, di che promettendoti maggior cose, chio attenerti non possa, e trovandoti, come abbi letto lopera, della aspettazione ingannato, avrai a soggiungere questaltro che segue: Parturiunt montes nascetur ridiculus mus.

Acciocch dunque non accada siffatto sconcio con mio biasimo, e con Sex dallarchivio personale della moglie marito tuo, io ti vo ammonire fin da principio, che il mio libro nonn pretende essere un gran fatto, sebbene porti un titolo alquanto fastoso, e che io non ho inteso in niun modo dallacciarmi la giornea, e farla da maestro a chicchessia, potendo anzi per et e per dottrina essere scolare di ognuno. A che dunque, dirai, venir fuori con coteste tue chiacchere?

Ecco: mi parve, che la commedia classica delle tre nostre letterature non fosse avuta in quel conto chella si merita, e Sex dallarchivio personale della moglie marito molti forsanche poco Sex dallarchivio personale della moglie marito onde, trovandomi aver fatto sopra di essa qualche studio un po accurato, disegnai di stendere questo scritto e pubblicarlo, acciocch duna parte servisse a chi ne sappia meno di me come a dir duna guida in tale studio, e dallaltra muovesse a trattar pi degnamente questo soggetto chi sia fornito dinge9.

Ho trattato adunque della commedia classica, e questo aggiunto ti far intendere perch, quanto alla commedia italiana, io non sia andato pi in l del cinquecento, poich soltanto allepoca detta della rinascenza delle lettere, come in ogni altro genere, cos nel comico si ormeggiarono i Greci ed i Latini, mentre dappoi i modelli si trassero daltronde, e sullesempio del francese Molire si cre in Italia un nuovo modo di commedia. Ma come io nabbia trattato, tu, o lettore, giudicherai. I difetti di lingua e di stile lasciando alla tua indulgenza quelli di stampale inesattezze di dottrina e di erudizione, le mancanze di ordine lucido e di acconcio metodo Sex dallarchivio personale della moglie marito per avventura pi che io non mi figuri, faranno a pi duno torcere il viso; ond chio voglio o lettore, affidarmi alla tua discretezza, e ricordarti, che anche a far male si dura fatica, e, se non altro, si d ad altrui occasione di far bene e meglio; ed anche m duopo pregare chi nelle lettere sia pi innanzi di me a volermi correggere ed insegnare, cosa chio non avr altro che cara, poich posso almeno dir col Petrarca Trionfo dAm.

Vivi felice. Del bello. Il bello, al dir di Marsilio Ficino, altro non che il fiore del buono, a cui esso va essenzialmente unito, e ne inseparabile, in quella guisa, direbbesi, che la fiamma un prodotto del fuoco, il quale in essa dimostra pi incandescente e pi brillante la sua sostanza; ed essa stessa fuoco come il bello pur esso buono e dal fuoco indisgiungibile, ma lo segue, come dice Dante Purg. E come la fiamma segno del fuoco, cos del buono il bello; ed oltre esserne il segno, n ancora attrattiva potente, e direi quasi irresistibile; che pure un pensiero dello stesso Ficino: Bonitatis florem quemdam esse pulchritudinem volumus, cujus floris illecebris, quasi esca quadam, latens interius bonitas allicit intuentes.

Laonde gli per mezzo del bello specialmente che luomo muovesi al buono, ed al tocco di questa corda che vibra tutta lanima umana, e dispiega, stende e sviluppa ogni sua potenza e tutta intiera la sua attivit. Del bello della natura. Tale essere lordine di natura io ravviso nellavere il Creatore circondato luomo duno spettacolo s svariato e s magnifico di eterne bellezze, quante ne presenta il mondo sensibile, e nellaverlo collocato, in sul primo nascere, nellorto delle delizie, Dio stesso, se mi lecito esprimermi cos, si nascose dietro questo immenso apparato di bellezze sensibili, e se Sex dallarchivio personale della moglie marito ammant come di ricca e nobil veste, e di s nel cuor delluomo accendendo sete inestinguibile, lasci chegli senza posa lo investigasse con ansia affannosa, e quasi cercasse di toccarlo con mano dietro alla coperta del sensibile, e dalla contemplazione del bello innamorato di Lui, si sforzasse di penetrare alfine questa quasi invoglia estrinseca, e con Lui sommo vero, sommo buono, sommo bello stringersi e rannodarsi col pensiero e collaffetto.

Dellarte, dellarti belle, ed in ispecie della poesia e della musica. Larte, che figlia di natura, e cui quanto puote, al dir dellAlighieri Inf. Quindi ecco Sex dallarchivio personale della moglie marito le belle arti, che a ragione si chiaman sorelle, perch rappresentano un medesimo concetto sotto aspetti e lati diversi, e con vario ministero adempiono ad un medesimo ufficio; e prime fra esse la musica e la poesia, perocch le altre non ebbero sviluppo se non quando progredita La poesia e la musica nacquero a un corpo, e furono negli antichi tempi intimamente congiunte, per modo che n poesia senza musica si conosceva n musica senza poesia.

Ed naturale, poich la poesia in generale, e massime la primitiva, il linguaggio passionato dellanima rapita Sex dallarchivio personale della moglie marito in estasi dallammirazione del bello e tocca da un sentimento Sex dallarchivio personale della moglie marito da un affetto potente; e luomo, eccitato in questo modo, direbbesi con parola dantesca che si trasumana, la sua voce plus quam mortale sonat, s un che darcano e di divino, abbandona il modo piano e dimesso di favellare, ed esce in vere cadenze musicali, or rapide or lente, or Sex dallarchivio personale della moglie marito or gravi, secondo limpulso loro dato dallanima del poeta.

Che se pi tardi si music ancora la prosa, ed Erodoto, come si legge, a Sex dallarchivio personale della moglie marito olimpici cant le sue istorie, e nebbe premio, devesi osservare che non precisamente nella forma e nellartifizio esteriore consiste la poesia, ma nel concetto e nella forza ed elevatezza dun pensiero ardito ed immaginoso: onde vere e sublimi poesie sono non solo le bibliche, ma e le istorie altres di Erodoto, cui egli stesso avendo in mente di scrivere pi che una storia, nel senso inteso da noi, un poema intitol dalle nove Muse.

Quel Romano oratore s celebrato, il quale prima di esordir lorazione facevasi dare il tono col flauto da uno schiavo, dovette forse, a parer mio, usare nelle aringhe una cotal specie di canto simile, per Daltra parte vive anche adesso un canto antichissimo, appellato Gregoriano da quel pontefice che ne fiss le norme e le leggi e ne stabil pei chierici pubbliche scuole, il quale sadatta benissimo alla prosa, ed offre tal maestosa gravit ed espressione Sex dallarchivio personale della moglie marito di sentimento che a giudizio dei migliori musici moderni in molti punti inarrivabile ed inimitabile dal canto figurato.

Ora questo canto non fu gi inventato dalla Chiesa, che lus ed usa di presente, ma ella dai Greci probabilmente il tolse, e con qualche modificazione ladatt a suoi bisogni; onde nulla vieta di credere che identico o simile almeno fosse il canto applicato dagli antichi alla prosa: il che veramente io non oso asserire, bastandomi davere esposto questi pensieri a mo di dubbio, e di sottoporli ora al giudizio del lettore intelligente. Certo tuttavia, che presso gli antichi alla Poesia fu come a dir ancella la Musica, e non venne mai questa riguardata come principale, tenendosi paga del secondo luogo; ellera a guisa dun velo delicato e sottile che veste persona formosa, il qual ne lascia trasparire tutte le forme distintamente e le rende pi piacevoli e pi eleganti per modo che chi contempla non sia s Sex dallarchivio personale della moglie marito dallo sfoggio del velo che dimentichi la persona, ma luno e laltra uniti in bellarmonia ammiri con soddisfazione e diletto.

Il contrario dei giorni nostri, quando il canto ha soverchiato la poesia, e la fuga delle note, i gorgheggi, i ritorni, le ripetizioni, il frastagliar le parole oscurano ed intenebrano la poesia ed impediscono dintendere che cosa si canti, sicch poco importi oggimai in qual lingua sia scritta la Orazio nellepistola ai Pisoni a questo proposito dice cos vers.

Ma pi tardi, nota ancora Orazio, cresciuto il lusso ed il fasto ed introdottasi nei costumi licenza maggiore, si corruppero musica e poesia abbandonando la primitiva semplicit, e si diede nelleccessivo e nellaffettato Ibid. Questi pochi cenni bastino per la musica, la qual non entra nello scopo che mi sono proposto in questa operet1 Delle varie sorta di tibie presso i Greci ed Sex dallarchivio personale della moglie marito Romani vedi il Rich, Dizion.

Ora verr alla poesia, e brevemente detto di essa in generale, mi fermer poscia alla poesia drammatica e propriamente alla comica. Della poesia, e prima della divina. La poesia in principio non serv quasi ad altro che alla religione, primo e principale affetto delluomo, ed a conservare e tramandare a posteri le patriarcali tradizioni della famiglia, nelle quali tutta stringevasi la sapienza de popoli e rannodavansi le leggi e le costumanze, riguardate ancor esse come sacre e perci alla religione appartenenti.

Sex dallarchivio personale della moglie marito questo un codice prezioso che scrivevasi nei cuori, e gelosamente conservato trasmettevasi di padre in figlio come sacro retaggio, ed intorno ad esso si raggruppavano mano mano i fatti e gli avvenimenti di qualche importanza, s privati come pubblici; s fisici come morali.

I dogmi religiosi e le istituzioni famigliari e patrie che armonizzavano s bene il consorzio umano e sociale dovettero essere espressi mediante larmonia del verso da popoli, che vergini ancora e di sentimento delicato e squisito agevolmente venivano compresi dallentusiasmo e dal sacro fuoco di poesia.

La bibbia, il pi antico libro che si conosca, in ogni sua parte Sex dallarchivio personale della moglie marito poetica, e dove narra la genesi del mondo, e dove conta le vicende del popolo ebreo, e dove ne assegna per minuto i riti, le leggi, le costumanze, e dove registra i fasti dei due regni e delle due monarchie di Giuda e dIsraele: ma divinamente poetica in Giobbe, tipo dellumanit colpevole percossa da Dio e pur serena ed illuminata dun raggio di speranza; nel li Cos ancora presso gli altri popoli la poesia si ristrinse nella cerchia religiosa; e poetici furono presso gli Indiani i libri sacri noti sotto il nome di Veda, che ispirarono il Ramayana di Valmici2, come i Sex dallarchivio personale della moglie marito inni dei Greci e lepopea dOmero.

Anzi, s intimo ed esclusivo fu il nesso della poesia colla religione, che i poeti furono riguardati come messaggieri ed interpreti degli Dei e creduti divinamente ispirati e forniti di spirito profetico, in guisa che essi furono dapprima sacerdoti e reggitori di popoli, e loro fu dai Greci attribuito un nome proprio di Dio, poichdal verbo fare, suona lo stesso che fattore o creatore; e presso i latini Vates signific egualmente e poeta e profeta ed indovino.

Poetici furono altres i responsi degli oracoli, e la poesia serv ad involgerli nella sacra oscurit del mistero, e talmente poetici, che Orazio la soverchia e fragorosa elevatezza della poesia drammatica paragon agli oracoli dicendo: 2 Di questo vasto e maraviglioso poema vedi la bella versione italiana del sig.

Gaspare Gorresio, bibliotecario dellUniversit di Torino, studiosissimo delle antichit indiane. Milano, 3 vol. Sortilegis non discrepuit sententia Delphis3. Cos pure leggiamo in Virgilio che Enea, ito alla Sibilla4 di Cuma a sapere i futuri eventi che lo aspettavano in Italia, la prega di non iscrivere i responsi cui appella Carmi sulle foglie secche, che il vento non le disperda: Foliis tantum ne carmina manda, Ne turbata volent rapidis ludibria ventis5: e soggiunge: ipsa canas oro.

Ancora le scienze teurgiche ed occulte e le magiche arti s rinomate in Tessalia, onde anche tolsero il nome, le quali paiono avere un Sex dallarchivio personale della moglie marito alla divinit, od almeno una cotal relazione con enti soprasensibili, mediante carmi misteriosi, celebri ancora nei nostri poeti epici e romanzeschi, costringevano gli spiriti ed operavano effetti prodigiosi.

Lino, Museo, Orfeo, cantori e poeti vetusti fra i Greci, presentano un carattere divino ed hanno dagli Sex dallarchivio personale della moglie marito la missione di ammansare, dirozzare e incivilire gli uomini: Orfeo anzi marito ad una ninfa delle Driadi, e morta la ritrae dallErebo e riconducela a rivedere le stelle, addormentato Cerbero ed impetrata grazia da Proserpina colla dolcezza della lira e del canto.

Sacri a celebrare le lodi di ciascuno degli Dei sono gli inni6 attribuiti ad Omero ed agli Omeridi, e forse si cantavano dal popolo nelle loro solennit. Cos Lattanzio e Servio.

Poesia eroica. In seguito la poesia fu volta agli eroi e ne cant lalte e gloriose imprese; n per questo si allontan dal carattere suo religioso, poich gli eroi erano progenie degli Dei e dagli Dei mandati a purificare lumanit7, e quindi si ebbero anchessi e templi e culto religioso. Ercole figliuolo di Alcmena e di Giove, il quale per ingannarla aveva vestito le sembianze di Anfitrione suo marito, che trovavasi allora alla guerra di Tebe.

Generose ed utili imprese di lui cantarono i poeti; uccise nel lago di Lerna lidra dalle sette teste, giunse ed ammazz correndo una cerva dalle corna doro e dai pie di bronzo, strangol il formidabile lione della selva Nemea, pun Diomede che dumana carne pasceva i cavalli, sul monte Erimanto pigli un cinghiale che devastava tutto il paese, dom un furioso toro che rovinava lisola di Creta, sostenne in luogo di Atlante il cielo colle sue spalle, separ i due monti Abila e Calpe, unendo cos lOceano col Mediterraneo, e quivi eresse le due famose colonne, credendo questo essere il confine del mondo, ed altre infine compi enormi imprese che ci simboleggiano in lui la forza adoperata in pro del genere umano.

N meno grandi e salutari furono i fatti di Teseo, anche lui semideo, ed a cui gli Ateniesi eressero altari. Aggiungi gli eroi della guerra di Troia discendenti la massima parte, s degli Achei che de Troiani, o dagli 7 Diogene presso Luciano, Vitarum auctio, dice dimitare Ercole, ed Sex dallarchivio personale della moglie marito,: E come lui muovo guerra ai piaceri, non per altrui comando, ma di mia volont, essendomi scelto di purificar la vita umana.

Dei, o da semidei, tutti, secondo Omero, di corpi ingenti, danimo invitto, di forze al di l dellumano 8, e dagli Dei difesi e salvati. Il secondo libro dellIliade appellato Beozia, che a noi riesce un lungo e stucchevole catalogo di nomi, dovette avere pei Greci una somma importanza e servire di fondamento e di fomento allambizione ed alla boria dei molteplici e piccoli stati in cui era divisa e sminuzzata la Grecia.

I poemi omerici. Di qui pertanto ebbe nascimento la poesia eroica improntata dun carattere religioso e nazionale, nel suo svolgersi inesauribilmente feconda, della quale ci rimangono monumenti splendidissimi nei due poemi omerici, che diedero e danno legge a tutte quante le epopee. LIliade canto di guerre e di battaglie; lOdissea poema di casa, di mercanti, di viaggiatori: questa, secondo il Tommaseo, distante da quella per intervallo non danni, ma di generazioni, s differente n lo stile non solo, ma ed i costumi, nellIliade feroci, nellOdissea corrotti: questa nata tra loccidente e il mezzod della Grecia, quella tra settentrione ed oriente, in guisa che non si possono riconoscere dun medesimo autore9, sebbene vabbian tra loro delle rispondenze ed analogie, come nel numero dei libri e nel 8 Sex dallarchivio personale della moglie marito in Omero sincontrano eroi che levan di terra e scagliano un sasso s enorme, che due uomini, dice il poeta, quali vivono adesso, nol muoverebbero punto.

Omero nellIliade ci porta addirittura sotto le mura di Troia, e si propone cantare lira dAchille luttuosa e funesta, ma ad un tempo puerile e nata da frivole cagioni. Achille, irato contro Agamennone per il rapimento della schiava Briseide, ritirasi dalla guerra co suoi Mirmidoni, e se ne rimane inoperoso e pieno di dispetto a Sex dallarchivio personale della moglie marito dun fanciullo fino al libro XIX, quando Ettore minaccia incendere le navi, ed uccide, aiutato dagli Dei, il giovane Patroclo: ed allora, avute nuove armi fabbricate appositamente da Vulcano per preghiera di Teti, per amore alfine combatteo, come dice Dante11, e ucciso Ettore lo trascina a coda di cavallo attorno alle mura di Troia; quindi al padre Priamo, che supplice viene a domandarlo, restituisce il cadavere, con cortesia austera gli imbandisce un convito, e lo rimanda promettendogli pei funerali dodici giorni di tregua.

Priamo, ritornato alla citt, celebra le esequie al prode figliuolo, e cos si termina il poema12, senza nulla dirci n della fine della 10 Lassedio di Troia dur dieci anni, ed Sex dallarchivio personale della moglie marito Greci, durante questo tempo s lungo, per vivere dovettero cambiar lancie e spade col vomero e collaratro, e coltivarono il Chersoneso, onde Tucidide inferisce Sex dallarchivio personale della moglie marito poco numerosi e poveri dovettero essere i Greci. Allo stesso Il qual ritorno de Greci rest poi materia a poeti omerici del ciclo che si riannodano allIliade, e composero poemi di cui lOdissea, quale a noi rimane, Sex dallarchivio personale della moglie marito, secondo alcuni, un episodio Di questi poemi ci furono conservati alcuni soggetti nella Crestomazia di Proclo, e rimangono alcuni pochi frammenti presso Ateneo, Pausania, Clemente Alessandrino ed altri, che trovansi raccolti tutti insieme nelledizione delle opere di Omero fatta a Parigi da Firmin Didot, Omero da Giambattista Vico fu sciolto in un mito, e da Wolf diviso e spezzato in molti poeti.

Che che sia di modo il Tasso precipita, per dir cos, la Gerusalemme liberata, e la tronca s dimprovviso, che lascia il lettore in sospeso e quasi mal soddisfatto. Lilio Gregorio Giraldi, tom. II delle sue opere, pag. I primi che ne abbiano fatto menzione sono Esichio e Suida. Le opere di Trifiodoro, ad eccezione di questa intitolataIlii excidium, sono tutte perdute. Sex dallarchivio personale della moglie marito ricorda di lui unOdissea,cos chiamata perch nel primo libro mancava la lettera A, nel secondo la lettera B, e cos le altre via via.

Eustazio nei prolegomeni allOdissea intese che in tutta lopera fosse eliminato il Esistettero adunque prima di lui poeti e cantori non solo dinni religiosi, come ho detto di sopra, ma ancora di eroi e di belliche imprese; e forse gli stessi eroi di Troia tornati alla patria affidarono al verso ed al canto popolare la memoranda spedizione a quella guisa che il poema Sex dallarchivio personale della moglie marito dellAlighieri, come nota Cesare Balbo nella vita di Dante, non fu gi solitario e senza precedenti, n Dante in tutto in tutto creatore; ma gi la poesia aveva fatto sue prove, e sera ingentilita nella corte di Federico II, ed anche in Firenze, e prima di Dante si citano nomi non oscuri, tra quali quel di Guido Guinicelli, cui Dante chiama nel XXVI Purgatorio, vers.

Come dunque a Dante preesistette una letteratura gi assai ricca, e Dante ebbe il merito soltanto di raccoglierla in s e 14 Costantino Koliades crede autore dellIliade e dellOdissea uno dei guerrieri di Agamennone, ed anzi lo stesso Ulisse. La qual sua qualit di raccoglitore e ordinatore alcuni ravvisano nel nome stesso di composto di insieme, edprimitivo di dispongo, ordino, connetto Omero non scrisse nulla, anzi tradizione che e Sex dallarchivio personale della moglie marito cieco; ma i suoi poemi vissero nella memoria di quei popoli che in essi riscontravano la loro storia e le glorie del passato; e da rapsodi si cantavano per ordine dellantico legislatore Solone alle Panatenaiche, per la quale solennit furono la prima volta qualche anno dopo da 15 Supponendo Omero raccoglitore o rapsodo, pi agevolmente si spiegano le varie contraddizioni che si trovano nellIliade, di cui tesse un catalogo Cesare Cant nella Storia della letteratura greca, cap.

Anche a Dante fall un tratto la memoria e si contraddisse quando, dopo daver collocato nellinferno tra gli indovini la figliuola di Tiresia Manto Inf. Io so che i commentatori spiegano per unaltra figlia di Tiresia, nomata Dafne o Istoriade, ricordata da Pausania; ma la mi pare una stiracchiatura, conciossiach chiamandola Dante figlia di Tiresia senzaltro, dovette intendere Manto famosa e per tale conosciutissima, non laltra che per poco affatto incognita.

Pisistrato e da suoi figliuoli con laiuto di grammatici e di critici, detti grecamente diaschevasti da ordinare, disporre, correggere, raccolti e restituiti per iscritto ad una forma autentica, ad impedire che vi si introducessero aggiunte estranee.

Pi tardi occuparonsi con critica squisita della correzione di quelli i Grammatici Alessandrini, ed Aristarco ne di il testo vulgato. Cionondimeno dovettero al certo subire molte variazioni, e presso gli antichi sincontrano citati versi di Omero che nelle moderne edizioni non si trovano pi. Checchessia poi di tutto ci, certo che Omero il pi antico e pi perfetto cantore di eroi, e lIliade la pi graziosa e pi feconda epopea che si conosca, la qual serv a tutti desempio e di modello.